PREMI ALLO STUDIO

Da sempre sosteniamo i giovani nei percorsi culturali di crescita continuando così a credere nelle donne e negli uomini di domani.

Fin dalla sua origine, il Credito Cooperativo si è posto l’obiettivo di sostenere i talenti del territorio, mettendo a loro disposizione le risorse necessarie a sviluppare conoscenze e abilità. In questo modo le opportunità per i singoli possono diventare opportunità per l’intera collettività, in un circolo virtuoso che premia il merito e le capacità.

La Cassa Rurale Rotaliana e Giovo, nata nel 2017 dalla fusione fra gli istituti di credito cooperativo di Mezzolombardo/San Michele all’Adige, Giovo e Roveré della Luna, raccoglie questo impegno premiando i giovani e le giovani che più si sono distinti negli studi.

 

EDIZIONE 2021

Due serate evento dedicate alla consegna dei premi di studio.

EDIZIONE 2021

Due serate evento dedicate alla consegna dei premi di studio.

Due appuntamenti ad inizio dicembre. Il primo mercoledì 1 ed il secondo giovedì 2 dicembre, in video conferenza per la consegna dei premi allo studio 2021. Ragazze e ragazzi che hanno conseguito il diploma di scuola superiore o la laurea negli ultimi dodici mesi, continuando a impegnarsi negli studi nonostante la difficile situazione sanitaria. A loro erano dedicate le due serate-evento che la nostra Cassa Rurale ha voluto proporre in streaming per consegnare i riconoscimenti e gratificare pubblicamente i destinatari dei premi.

Sono stati cinquantuno in totale i riconoscimenti assegnati: diciannove consegnati mercoledì 1 dicembre ad altrettanti studenti e studentesse delle scuole superiori che hanno ottenuto il diploma con un minimo di 90/100; trentadue i premi andati invece, giovedì 2, a ragazzi e ragazze che hanno concluso gli studi universitari con un punteggio non inferiore a 90/100 o a 100/110.

Come già gli scorsi anni, le serate organizzate dalla Cassa Rurale non sono state però solo l’occasione per consegnare i riconoscimenti e ringraziare pubblicamente i premiati. I vertici della CR hanno infatti voluto offrire loro un’occasione per condividere sogni, progetti e aspirazioni con la comunità. Tutti i premiati hanno scelto di raccogliere la sfida di raccontare e raccontarsi in webcam.

Diversissime, ma interessantissime le loro storie, tutte accomunate dalla voglia di mettersi in gioco e di fare la propria parte per cambiare le cose in meglio.

I pitch degli studenti sono stati moderati dal direttore  Paolo Segnana, che ha ribadito il valore dello studio come motore potentissimo di crescita e cambiamento, individuale e collettivo. Certo, celebrare online i vincitori dei premi allo studio non è lo stesso che festeggiarli in presenza. Ma questo è stato un modo per la CR per mantenere l’impegno preso con la comunità, vale a dire sostenere i talenti e valorizzare le energie e le risorse che emergono nel territorio. La speranza, naturalmente, è quella di ritrovarsi al più presto in presenza per riallacciare quei legami che hanno bisogno di vedersi negli occhi e di stringersi la mano.

Edizione 2019 e 2020: Le Foto ed i Video

Edizione 2019 e 2020: Le Foto ed i Video

Scopri come si sono svolte le serate di premiazione delle ultime due edizione del concorso.